WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Assegno Unico Gennaio 2024 su RDC in pagamento 29 gennaio 2024 Inps – Verifica ora

Assegno Unico Gennaio 2024 su RDC in pagamento 29 gennaio 2024 Inps:- Il 2024 è l’anno dell’Assegno Unico, la nuova misura che unifica e amplia le prestazioni per i figli a carico. Ma se sei tra i beneficiari del Reddito di cittadinanza, come devi fare per ottenere l’Assegno Unico? Quali sono i requisiti, le modalità e i tempi di pagamento? In questo articolo ti spieghiamo tutto quello che devi sapere sull’Assegno Unico e il Reddito di cittadinanza.

Assegno Unico Gennaio 2024 su RDC in pagamento 29 gennaio 2024

Il pagamento dell’Assegno Unico di Gennaio 2024 per il Reddito di Cittadinanza sarà disponibile dal 29 Gennaio 2024. L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) comunicherà la data di accredito sull’Assegno Unico universale sulla Carta Rdc, relativa al mese di Dicembre 2023.

È importante sottolineare che i beneficiari del Reddito di Cittadinanza riceveranno automaticamente l’Assegno Unico Universale fino a Febbraio 2024. Tuttavia, a partire da Marzo 2024, sarà necessario presentare una specifica domanda per continuare a ricevere questa prestazione.

Procedura e Verifica dell’Importo:

Assegno Unico Gennaio 2024 su RDC in pagamento 29 gennaio 2024 Inps - Verifica ora
  • Per verificare gli importi corretti dell’Assegno Unico su Rdc del mese di Dicembre 2023, si consiglia di utilizzare il nuovo simulatore dedicato dell’INPS.
  • Come per le normali ricariche, l’accredito sulla Card RdC sarà confermato dagli uffici postali italiani, di solito nel pomeriggio del 29 Gennaio 2024.

Utilizzo della Card RdC e Verifica dell’Accredito:

  • La Card RdC potrà essere utilizzata per prelevare o effettuare pagamenti presso gli esercenti convenzionati.
  • Per verificare l’accredito, è possibile contattare il numero verde 800.666.888 da telefono fisso o il numero a pagamento 06.4526.6888 da cellulare.

Calendario pagamento Assegno Unico febbraio 2024

Per il mese di febbraio 2024, è previsto il pagamento dell’Assegno Unico dopo la metà del mese (16, 19, 20 febbraio) per i beneficiari già registrati. Nel caso di modifiche o nuove domande presentate successivamente, l’accredito avverrà alla fine del mese successivo a quello di presentazione dell’istanza.

Aumenti a partire da gennaio 2024:

  • Redditi fino a 17.090 euro: l’assegno unico passerà a 199,4 euro.
  • Redditi oltre 45.575 euro: l’assegno unico salirà a 57,2 euro.
  • Maggiorazione per genitori lavoratori: aumenterà a 34,15 euro per ciascun figlio.

Si prevede che l’adeguamento non sarà calcolato nella prima mensilità, ma a conguaglio con il tasso definitivo a partire da marzo 2024.

Leave a Comment