WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro

In un periodo difficile, il “Bonus nonni 2024” è un sostegno prezioso per le famiglie italiane. Questo aiuto vuole aiutare le famiglie colpite dalla crisi del COVID19, creando un legame speciale tra nonni e nipoti. Con un massimo di 1.200 euro, il bonus aiuta i genitori che lavorano e affidano i loro figli ai nonni. Vediamo insieme che cos’è e come funziona e quali sono i requisiti e come richiederlo.

Che cos’è il Bonus nonni 2024?

Il “Bonus nonni 2024″ è un aiuto finanziario del governo italiano per aiutare le famiglie durante l’emergenza COVID-19. È chiamato anche bonus baby sitter e consiste in un sostegno economico fino a 1.200 euro dall’INPS per pagare chi si occupa dei figli dei lavoratori. È importante sapere che questo bonus può essere usato anche per pagare i nonni che si prendono cura dei nipoti, anche se non vivono con loro.

A chi spetta il Bonus nonni 2024?

Il Bonus nonni 2024″, conosciuto anche come bonus baby sitter, è disponibile per diverse categorie di lavoratori in Italia. Chi può richiederlo sono:

  • Dipendenti delle aziende private.
  • Dipendenti di settori pubblici specifici come medici, OSS, tecnici di laboratorio o radiologia, infermieri e forze dell’ordine.
  • Lavoratori iscritti alla Gestione Separata dell’INPS.
  • Lavoratori autonomi come imprenditori, liberi professionisti e chiunque lavori in proprio.
  • Iscritti a una Cassa privata come avvocati, medici, ecc., che hanno una cassa di previdenza dedicata.

Per i nonni che si occupano dei nipoti, devono essere assunti con un regolare contratto e iscritti all’INPS. Inoltre, è importante che non vivano con i genitori del bambino, ma abbiano una residenza diversa.

Quanto ammonta il Bonus nonni 2024?

Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro
Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro 7

Il “Bonus nonni 2024”, conosciuto anche come bonus baby sitter, offre un massimo di 1.200 euro per ogni famiglia. Questo sostegno è pensato per coprire le spese di una baby sitter, che può essere anche un parente come un nonno o una nonna, purché non viva nella stessa casa e sia regolarmente assunto con un contratto e registrato all’INPS.

Bonus nonni 2024: requisiti

Per ottenere il “Bonus nonni 2024″, devi soddisfare i seguenti requisiti:

  • Appartenenza a una delle seguenti categorie lavorative:
    • Dipendente di un’azienda privata.
    • Dipendente del settore pubblico, ma solo se sei un medico, un OSS, un tecnico di laboratorio o radiologia, un infermiere o un membro delle forze dell’ordine.
    • Lavoratore autonomo iscritto alla Gestione Separata dell’INPS.
    • Iscritto a una Cassa previdenziale privata, come avvocati o medici.
  • Requisiti per il nonno o la nonna che si prende cura dei nipoti:
    • Deve avere un regolare contratto di lavoro e essere iscritto all’INPS.
    • Non può vivere con i genitori del nipote o della nipote, ma deve avere residenza in un altro luogo.
  • Altri requisiti:
    • Il bonus è destinato alle famiglie con figli di età inferiore ai 12 anni.
    • L’importo massimo del bonus è di 1.200 euro per nucleo familiare, non per ogni figlio.
    • Non ci sono limiti di età per i figli gravemente disabili, purché siano iscritti a scuola o frequentino istituti diurni.

Chi non ha diritto al Bonus nonni 2024?

Il “Bonus nonni 2024” non è disponibile per le famiglie in cui:

  • C’è un membro che riceve sostegno al reddito, come disoccupazione, cassa integrazione o mobilità.
  • C’è un genitore che non lavora o è disoccupato, perché si presume che possa occuparsi del bambino.
Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro
Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro 8

Queste condizioni di esclusione sono stabilite per assicurare che il bonus vada alle famiglie che ne hanno effettivamente bisogno, cioè quelle in cui entrambi i genitori lavorano e non possono prendersi cura dei figli durante l’orario lavorativo.

Bonus nonni 2024 confermato?

Si, il Bonus nonni per il 2024 è stato confermato. Questo bonus fa parte di una serie di aiuti finanziari introdotti per sostenere le famiglie italiane, specialmente a causa delle difficoltà causate dall’emergenza COVID-19.

Ecco alcuni dettagli importanti:

  • Importo: Può arrivare fino a un massimo di 1.200 euro.
  • Requisiti per i nonni:
    • Devono essere impiegati con un contratto regolare e iscritti all’INPS.
    • Non devono vivere con i genitori del bambino, quindi devono avere residenza altrove.
  • Requisiti per le famiglie:
    • Devono appartenere a determinate categorie lavorative (come dipendenti privati, lavoratori autonomi, iscritti a casse private).
    • Devono avere uno o più figli di età inferiore a 12 anni, o figli disabili iscritti a scuola.

Per ottenere il bonus, è necessario aprire il Libretto Famiglia tramite l’INPS.

Bonus nonni 2024: Scadenza

Per il Bonus nonni del 2024, devi presentare la domanda entro il 31 dicembre 2024. Ricorda che le date di scadenza possono cambiare, quindi verifica regolarmente il sito dell’INPS o altre fonti ufficiali per non perdere i termini importanti.

Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro
Bonus nonni 2024 Inps: bonus baby sitter da 1200 euro 9

Bonus baby sitter 2024 inps domanda online

Per richiedere il Bonus baby sitter per l’anno 2024, devi fare una domanda all’INPS sul loro sito web. Ecco cosa fare:

  1. Vai sul sito dell’INPS.
  2. Usa il servizio online chiamato “Bonus servizi di babysitting”, che trovi sotto “Prestazioni e servizi” -> “Tutti i servizi” -> “Domande per Prestazioni a sostegno del reddito” -> “Bonus servizi di babysitting”.
  3. Accedi con il tuo Codice fiscale e uno di questi: SPID, PIN dispositivo, CNS, o CIE.
  4. Compila la domanda con tutte le informazioni richieste, come i dettagli personali del genitore che fa richiesta, del figlio, e dell’altro genitore, insieme all’importo che stai richiedendo.
  5. Assicurati di avere tutti i documenti necessari, come il modello ISEE valido e la dichiarazione sostitutiva dell’attestazione dei redditi, pronti da presentare.

Bonus nonni 2024 come richiederlo

Per richiedere il Bonus nonni per l’anno 2024, ecco cosa devi fare:

Bonus 400 euro dell’Assegno unico per figli a carico: come richiederlo
  1. Online: Vai sul sito dell’INPS e clicca su “Accedi al servizio” per usare il servizio online dedicato.
  2. Call center INPS: Chiama il numero 803 164 da un telefono fisso o il numero 06 164 164 da uno smartphone per chiedere aiuto al telefono.
  3. Patronati: Rivolgiti ai patronati della tua zona per chiedere assistenza nella compilazione della domanda.

Leave a Comment