WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare

Il Bonus cancello elettrico 2024 è una soluzione pratica e funzionale per chi vuole entrare e uscire da casa senza dover scendere dall’auto. Ma sai che puoi anche risparmiare sulle tasse se decidi di installarne uno o di rinnovare quello che hai già? Grazie al bonus cancello elettrico 2024, puoi ottenere una detrazione IRPEF del 50% fino a un massimo di 96.000 euro di spesa. In questo articolo ti mostrerò come approfittare di questa agevolazione fiscale, quali sono le condizioni e i passaggi da seguire ed a chi spetta, quali sono i requisiti e come richiederlo

Che cos’è il Bonus cancello elettrico 2024?

Il Bonus Cancello Elettrico 2024 è un beneficio fiscale che consente di detrarre il 50% delle spese relative all’installazione o all’aggiornamento del proprio cancello elettrico. Questa agevolazione è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2024 con l’obiettivo di promuovere la sicurezza ed il comfort delle abitazioni.

A chi spetta i Bonus cancello elettrico 2024?

Il Bonus Cancello Elettrico 2024 rappresenta un’agevolazione fiscale spetta a coloro che procedono con lavori di installazione, miglioramento o sostituzione di un cancello elettrico per l’ingresso alla propria abitazione. Questo bonus prevede una detrazione dell’IRPEF del 50% sulle spese sostenute, fino a un massimo di 96.000 euro di costo totale.

Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare
Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare 7

Quanto ammonta il Bonus cancello elettrico 2024?

Il Bonus cancello elettrico 2024 offre una detrazione fiscale del 50% sulle spese sostenute per installare, migliorare o sostituire un cancello elettrico, con un massimo di 96.000 euro. Questo vantaggio è valido esclusivamente nei primi tre mesi del 2024 e si applica solo alle famiglie con un ISEE inferiore a 9.530 euro, oppure a 20.000 euro se hanno più di tre figli.

Bonus cancello elettrico 2024: requisiti

Per poter usufruire del Bonus cancello elettrico 2024, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Effettuare interventi di installazione, miglioramento o sostituzione di un cancello elettrico per l’accesso all’abitazione.
  2. Appartenere alla categoria di interventi di manutenzione straordinaria.
  3. Avere un ISEE inferiore a 9.530 euro, oppure a 20.000 euro nel caso in cui si abbia più di tre figli.
  4. Presentare la richiesta del bonus entro i primi tre mesi del 2024.
Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare
Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare 8

Il bonus prevede una detrazione IRPEF del 50% delle spese sostenute, con un importo massimo detraibile di 96.000 euro.

Bonus cancello elettrico 2024: documenti

Per ottenere il Bonus cancello elettrico 2024, è necessario presentare alcuni documenti che confermino la natura e l’importo delle spese sostenute per l’installazione, il miglioramento o la sostituzione di un cancello elettrico per l’accesso all’abitazione. Ecco i documenti richiesti:

  1. Ricevuta del bonifico “parlante”: Documento che attesta il pagamento relativo alla manutenzione o all’acquisto del cancello e delle componenti di sicurezza, con indicazioni dettagliate.
  2. Documentazione di addebito sul conto corrente: Prova dei pagamenti effettuati, evidenziando gli addebiti relativi al cancello elettrico.
  3. Domanda di accatastamento: Necessaria per gli immobili di nuova costruzione, conferma l’iscrizione dell’edificio presso le autorità competenti.
  4. Certificazione di un professionista abilitato: Documento che attesta l’assenza di difetti nell’impianto, emesso da un esperto nel settore.
  5. Certificato di conformità o dichiarazione di rispondenza alle normative: Attesta che l’impianto rispetta le norme di sicurezza e funzionalità.
  6. Domanda esplicita presso il Comune di residenza: Inviare una richiesta ufficiale al proprio Comune, eventualmente con l’assistenza di un Caf abilitato.

Bonus cancello elettrico 2024: Isee

Per ottenere il bonus, è indispensabile possedere un Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore ad una determinata soglia, la quale varia in base alla composizione del nucleo familiare. Nel corso del 2024, i limiti Isee sono fissati nei seguenti modi:

Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare
Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare 9
  • 9.530 euro per le famiglie con meno di quattro figli a carico;
  • 20.000 euro per le famiglie con almeno quattro figli a carico.

Chi non ha diritto al Bonus cancello elettrico 2024?

Le famiglie che non rispettano i requisiti ISEE stabiliti dalla normativa non avranno accesso al bonus per il cancello elettrico nel 2024. Il bonus è destinato esclusivamente ai nuclei familiari con un ISEE inferiore a 9.530 euro o a 20.000 euro nel caso in cui ci siano almeno quattro figli a carico. È importante sottolineare che il bonus è applicabile solo per l’installazione di un cancello elettrico o automatizzato nella residenza principale o secondaria, e non può essere utilizzato per la manutenzione ordinaria o il potenziamento della sicurezza del cancello.

Bonus cancello elettrico 2024: detrazione

Il bonus per il cancello elettrico del 2024 offre uno sconto del 50% sulle spese sostenute per installare un cancello elettrico o automatizzato nella propria casa, con un massimo di 10.000 euro. Questo beneficio si traduce in una detrazione IRPEF, distribuita in 10 rate annuali uguali, nell’anno in cui si effettua la spesa e nei successivi. Per essere ammissibili al bonus, è necessario avere un Isee inferiore a 9.530 euro o a 20.000 euro nel caso di almeno quattro figli a carico.

Bonus cancello elettrico 2024: scopri come ottenerlo e risparmiare

Bonus cancello elettrico 2024: come richiederlo

Per ottenere il bonus per il cancello elettrico del 2024, è necessario compilare la propria dichiarazione dei redditi ed allegare la documentazione comprovante le spese sostenute, come fatture e ricevute di pagamento. Inoltre, è richiesto un ISEE inferiore a 9.530 euro, o a 20.000 euro nel caso di almeno quattro figli a carico.

Leave a Comment