Change privacy settings
WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Bonus Poste Italiane 700 euro per i pensionati viene accreditato sul libretto smart

Advertisements

Il Bonus Poste Italiane 700 euro“, è un aiuto finanziario che ha suscitato grande interesse tra i cittadini. Si tratta di una protezione economica, non solo di un incentivo. Questo bonus offre una sicurezza extra per i pensionati che scelgono di avere la loro pensione su un libretto smart di Poste Italiane. Inoltre, include una copertura assicurativa gratuita in caso di furto di contanti subito dopo il prelievo. Vediamo insieme come funziona, chi può richiederlo e come può migliorare la vita quotidiana di molte persone.

Che cos’è il Bonus Poste Italiane 700 euro?

Il “Bonus Poste Italiane 700 euro” è una copertura gratuita offerta da Poste Italiane ai possessori di un libretto smart che ricevono la loro pensione su questo libretto. Se qualcuno ti ruba del denaro entro due ore dal momento in cui lo prelevi da uno sportello automatico Postamat, sarai coperto fino ad un massimo di 700 euro all’anno.

Questo bonus è stato creato per garantire una maggiore sicurezza ai pensionati, proteggendoli da eventuali furti subiti subito dopo aver ritirato la pensione. Per usufruire di questa protezione, devi avere un libretto smart, essere pensionato e ricevere la pensione sul libretto.

A chi spetta il Bonus Poste Italiane 700 euro?

Il “Bonus Poste Italiane 700 euro” è un’opportunità per i pensionati che possiedono un libretto smart e ricevono la pensione su di esso. Questo bonus fornisce assicurazione gratuita contro il furto di contanti, offrendo una copertura fino a 700 euro se il furto avviene entro due ore dal prelievo. Non ci sono restrizioni legate all’ISEE per ottenere questo bonus e non è richiesta nessuna procedura particolare per accedervi.

Bonus Poste Italiane 700 euro per i pensionati viene accreditato sul libretto smart

Bonus Poste Italiane 700 euro: requisiti

Il “Bonus Poste Italiane 700 euro” è un’iniziativa che offre assicurazione gratuita ai pensionati che hanno un libretto smart e ricevono la loro pensione su questo. Per poter usufruire di questo bonus, devi soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Possedere un libretto smart: Questo è una versione digitale del tradizionale libretto postale, che consente di fare operazioni come depositi, prelievi, verifiche del saldo e movimenti, sia negli uffici postali che online.
  2. Essere pensionati: Il bonus è pensato appositamente per coloro che sono in pensione e utilizzano il libretto smart per ricevere la pensione.
  3. Avere la pensione accreditata sul libretto smart: La pensione deve essere accreditata direttamente sul libretto smart per poter beneficiare dell’assicurazione gratuita contro il furto di contanti fino a 700 euro all’anno.

Quanto ammonta il Bonus Poste Italiane 700 euro?

Il Bonus Poste Italiane” di 700 euro è come un’assicurazione gratuita contro il furto di contanti per le persone che hanno la Carta Libretto Postale e ricevono la pensione su di essa. Questa assicurazione copre fino a 700 euro e si attiva entro due ore dal prelievo di contanti da uno sportello automatico (ATM) postale su circuito Postamat.

Bonus Poste Italiane 700 euro per i pensionati viene accreditato sul libretto smart

Chi non ha diritto al Bonus Poste Italiane 700 euro?

Il Bonus Poste Italiane da 700 euro non è disponibile per tutti i clienti. Non hanno diritto a questo bonus:

  • Le persone non pensionate.
  • I titolari di un libretto postale che non accreditano la pensione sul proprio libretto smart.
  • Coloro che non possiedono un libretto smart.

Questo bonus è specificamente una copertura assicurativa contro il furto di contanti per i pensionati che prelevano denaro da un ATM Postamat e hanno la pensione accreditata sul loro libretto smart.

Bonus Poste Italiane 700 euro come richiederlo

Per ottenere il Bonus Poste Italiane di 700 euro, devi essere un pensionato che possiede un libretto smart con la pensione accreditata su di esso. La procedura per richiedere questa assicurazione gratuita contro il furto di contanti dopo un prelievo da un ATM Postamat è la seguente:

Bonus Poste Italiane 700 euro per i pensionati viene accreditato sul libretto smart
  1. Verifica i requisiti: Assicurati di soddisfare i requisiti necessari, ovvero essere pensionato, titolare di un libretto smart e avere l’accredito della pensione sul libretto.
  2. Richiesta al tuo ufficio postale: Presenta la richiesta direttamente al tuo ufficio postale di riferimento.

Questa copertura assicurativa è valida per un massimo di 700 euro e si applica nelle due ore successive al prelievo di contanti.

Leave a Comment