WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!

Ti piacerebbe partire per una vacanza da sogno senza spendere una fortuna? Allora il bonus vacanze 2024 è proprio quello che fa per te. Si tratta di un’opportunità unica per esplorare le bellezze del nostro paese o di altre destinazioni, grazie a un contributo che copre parte delle tue spese. In questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere sul bonus vacanze, come richiederlo e come utilizzarlo.

Che cos’è il Bonus vacanze 2024?

Il Bonus vacanze 2024 è un’agevolazione fiscale che offre un contributo fino a 500 euro per le spese di viaggio e soggiorno sia in Italia che all’estero, a seconda delle categorie di beneficiari. Questo bonus può essere richiesto da coloro che hanno un reddito ISEE inferiore a 40.000 euro ed è utilizzabile per le vacanze in hotel, agriturismi, bed and breakfast e altre strutture ricettive convenzionate. Introdotto nel 2022 come parte della legge di Bilancio, il bonus vacanze 2024 si aggiunge al precedente bonus vacanze del 2020, istituito a seguito della pandemia.

A chi spetta il Bonus vacanze 2024?

Il Bonus Vacanze 2024 rappresenta un sostegno economico destinato a specifiche categorie di individui per coprire le spese legate ai viaggi ed al soggiorno sia in Italia che all’estero. In particolare, coloro che possono richiedere il Bonus Vacanze 2024 includono:

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!
Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No! 8
  • pensionati del settore pubblico,
  • studenti figli di dipendenti statali,
  • nuclei familiari con un ISEE fino a 40.000 euro.

Quanto ammonta il Bonus vacanze 2024?

Il Bonus vacanze 2024 varia a seconda del reddito e delle persone in famiglia. In generale, il bonus può essere:

  • 500 euro per famiglie con tre o più persone
  • 300 euro per famiglie con due persone
  • 150 euro per famiglie con una persona

Queste cifre si applicano al bonus vacanze stabilito dal decreto Rilancio. Ci sono anche altri tipi di bonus vacanze, come quelli per i pensionati dei dipendenti pubblici, gli studenti figli di dipendenti statali e le famiglie con un ISEE fino a 40.000 euro. Questi bonus hanno importi diversi, che possono arrivare fino a 3.500 euro.

Bonus vacanze 2024: requisiti

Il bonus vacanze 2024 rappresenta un’opportunità significativa per coloro che intendono godersi un periodo di viaggio in Italia o all’estero. Questa agevolazione economica si articola in diversi tipi di bonus, ciascuno con specifici requisiti e vantaggi:

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!
Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No! 9
  • Bonus Vacanze dal Decreto Rilancio: Accessibile a tutti gli adulti italiani, sia residenti in Italia che all’estero, con un reddito ISEE fino a 40.000 euro. Le famiglie, composte da massimo quattro persone, con un reddito ISEE fino a 70.000 euro possono anch’esse beneficiare del bonus. L’importo varia da 150 a 500 euro, a seconda delle dimensioni della famiglia, ed è spendibile presso strutture turistiche aderenti. La richiesta può essere effettuata tramite l’app IO o consultando i bandi pubblicati dall’Agenzia delle Entrate.
  • Bonus Vacanze INPSieme: Riservato a dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici e iscritti alla Gestione Fondo Postelegrafonici. Questo bonus fornisce un contributo per coprire le spese di soggiorni studio in Italia o all’estero per i figli studenti, con importi che variano da 600 a 2100 euro. La richiesta deve essere presentata entro il 14 marzo 2024 attraverso il portale prestazioni welfare dell’INPS.
  • Bonus Vacanze per Famiglie con ISEE fino a 40.000 euro: Destinato a cittadini italiani residenti in Italia con un reddito ISEE fino a 40.000 euro. Il bonus, pari a 3500 euro, è progettato per sostenere le spese di viaggio e soggiorno in Italia o all’estero, presso strutture turistiche aderenti al circuito. La richiesta può essere inoltrata tramite il portale bonus vacanze 2024 del Ministero del Turismo entro il 31 dicembre 2024.

Chi non ha diritto al Bonus vacanze 2024?

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!
Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No! 10

Il Bonus Vacanze 2024 rappresenta un sostegno finanziario disponibile per alcune categorie di persone che intendono coprire le spese legate a viaggi e soggiorni in Italia o all’estero. Tuttavia, non tutti possono beneficiare di questa agevolazione. In generale, coloro che non possono richiedere il Bonus Vacanze 2024 includono:

  • Cittadini italiani con un reddito ISEE superiore a 40.000 euro.
  • Cittadini stranieri non residenti in Italia.
  • Lavoratori autonomi, liberi professionisti e titolari di partita IVA.
  • Dipendenti e pensionati non appartenenti alla pubblica amministrazione o al settore privato.
  • Nuclei familiari con più di quattro membri.
  • Beneficiari del Bonus Vacanze del 2023 che hanno rinunciato o interrotto il soggiorno.

Bonus vacanze 2024: Isee

Per ottenere il bonus, devi avere un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore a 40.000 euro. L’ISEE valuta la situazione economica delle famiglie, considerando il reddito, il patrimonio e la composizione familiare. Per calcolare l’ISEE, devi compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), che contiene le informazioni personali, reddituali e patrimoniali della famiglia e vale fino al 31 dicembre dell’anno successivo.

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!
Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No! 11

Per informazioni su come ottenere la DSU e calcolare l’ISEE, puoi visitare il sito dell’INPS. L’importo del bonus vacanze 2024 dipende dal numero di persone nel nucleo familiare:

  • 500 euro per famiglie con tre o più persone
  • 300 euro per famiglie con due persone
  • 150 euro per famiglie con una sola persona

Il bonus può essere richiesto e utilizzato solo online, tramite l’app IO o i bandi pubblicati dall’Agenzia delle Entrate. Può essere speso presso strutture turistiche che aderiscono al programma, per servizi e pacchetti turistici in Italia o all’estero.

Bonus vacanze 2024: come richiederlo

Riguardo al bonus vacanze 2024, ci sono diverse opzioni a seconda della tua situazione. Ecco una breve guida:

Se sei un pensionato iscritto a una delle tre gestioni previdenziali indicate dall’INPS, puoi richiedere il bonus vacanze per i pensionati, che offre rimborsi fino a 1.400 euro per soggiorni di 14 notti in Italia o all’estero. Devi presentare la domanda online sul sito dell’INPS, tra febbraio e marzo, e avere un ISEE inferiore a 8.000 euro.

Bonus vacanze 2024 da 500 euro Inps: Verifica se hai diritto o No!

Se sei uno studente figlio di un dipendente o pensionato della pubblica amministrazione, puoi richiedere il bonus vacanze per studenti, che offre rimborsi per vacanze studio in Italia o all’estero. Devi presentare la domanda online sul sito dell’INPS, tra febbraio e marzo, e avere un ISEE inferiore a 8.000 euro e un buon rendimento scolastico.

Se sei un cittadino con un ISEE inferiore a 40.000 euro, puoi richiedere il bonus vacanze generale, che offre un contributo fino a 500 euro da utilizzare per il pagamento di servizi e pacchetti turistici in ambito nazionale. Devi richiedere il bonus tramite l’app IO, l’applicazione dei servizi pubblici, e comunicarlo al fornitore del servizio turistico al momento del pagamento.

Leave a Comment