WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie – Controlla se sei una di queste famiglie

Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie:- Sai cos’è la Carta Dedicata a Te e se ne hai diritto? Si tratta di una carta prepagata con un contributo di 382,50 euro per la spesa alimentare, a cui si aggiunge un bonus di 97,50 euro per il carburante o il trasporto pubblico. Ma attenzione: questa misura scade a marzo 2024 e non tutti i nuclei familiari ne possono beneficiare. Scopri in questo articolo se sei tra i destinatari della Carta Dedicata a Te e come richiederla.

Che cos’è la Carta Dedicata a Te 2024?

La Carta Dedicata a Te 2024 rappresenta un sostegno economico per le famiglie in difficoltà, come previsto dalla Legge di Bilancio 2024. Si tratta di una carta prepagata con un importo di 480 euro, che può essere utilizzata per acquistare beni di prima necessità, carburante o abbonamenti ai trasporti. Per ottenere questa carta, è necessario presentare una domanda e avere un ISEE inferiore a 15.000 euro all’anno. La distribuzione della carta inizierà dopo marzo 2024, e essa sarà valida fino al 15 marzo 2025.

A chi spetta la Carta Dedicata a Te 2024?

La Carta Dedicata a Te 2024 è un aiuto per le famiglie in difficoltà economica, stabilito dalla Legge di Bilancio 2024. Per ottenerla, devi rispettare questi requisiti:

Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie - Controlla se sei una di queste famiglie
Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie - Controlla se sei una di queste famiglie 6
  1. Vivere in Italia.
  2. Avere un ISEE valido, non superiore a 15.000 euro.
  3. Non ricevere altri sostegni al reddito, come l’assegno di inclusione.
  4. Avere almeno 3 persone nel nucleo familiare, di cui una nata entro il 31 dicembre 2010.

L’INPS assegnerà automaticamente la Carta Dedicata a Te 2024, senza richiedere una domanda, in base alle liste redatte con l’aiuto dei Comuni. Il valore della carta sarà circa 460 euro e potrà essere utilizzato per acquistare cibo e carburante, o per abbonamenti ai trasporti.

Carta Dedicata a Te: 480 euro Addio da Marzo tutte queste famiglie

La Carta Dedicata a te è una carta di pagamento prepagata che aiuta le famiglie in difficoltà a comprare cibo essenziale. Il governo ha esteso il tempo per usarla fino al 31 gennaio 2024, ma ha cambiato le regole. Ora, alcune famiglie che l’hanno ricevuta nel 2023 potrebbero non poterla usare nel 2024. Ci sono vari motivi per cui una famiglia potrebbe non poterla usare:

  1. Se il reddito della famiglia nel 2024 è più di 15 mila euro;
  2. Se un membro della famiglia riceve altri aiuti dallo Stato, come l’Assegno di inclusione o il Supporto per la formazione e il lavoro;
  3. Se ci sono cambiamenti nella famiglia, come figli che hanno compiuto 14 o 18 anni, che diminuiscono la priorità.
Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie - Controlla se sei una di queste famiglie
Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie - Controlla se sei una di queste famiglie 7

Ricorda che la Carta Dedicata a te viene data dal Comune, con priorità alle famiglie con almeno tre membri e almeno un bambino sotto i 14 anni. Solo dopo vengono considerate le famiglie con almeno un giovane sotto i 18 anni. Se ci sono ancora carte disponibili, si valuteranno altre famiglie che soddisfano i requisiti.

Il limite di età si considera soddisfatto anche se il bambino compie gli anni durante l’anno. Nel 2023, le famiglie con almeno un bambino nato nel 2009 o 2005 sono state prioritarie, mentre quest’anno lo saranno quelle con bambini nati nel 2010 e 2006.

Carta Dedicata a Te 2024: quando arriva?

Carta Dedicata a Te: 480 euro addio da marzo tutte queste famiglie - Controlla se sei una di queste famiglie

La Carta Dedicata a Te 2024 è una carta prepagata che ti dà 460 euro per comprare cibo, carburante o abbonamenti ai mezzi pubblici. È per famiglie con un reddito sotto i 15.000 euro che non ricevono altri soldi dal governo. Per ottenerla, devi fare domanda entro il 31 gennaio 2024 al tuo Comune o sul sito del Ministero dell’Agricoltura. Riceverai la carta entro il 31 marzo 2024 e la potrai usare fino al 15 giugno 2024.

Leave a Comment