WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Limite Isee per bonus luce e gas 2024 – Marzo 2024

Con l’inizio del 2024, il Limite Isee per bonus luce e gas 2024 è stato aggiornato. Da gennaio, la soglia ISEE per poter beneficiare degli sconti è stata stabilita a 9.530 euro, con la possibilità di arrivare fino a 20.000 euro per le famiglie più numerose. Queste modifiche sono fondamentali per sostenere le famiglie italiane, specialmente considerando i cambiamenti nel settore dell’energia. Nel resto dell’articolo, esamineremo più dettagliatamente i requisiti d’accesso per ottenere i bonus.

Limite Isee per bonus luce e gas 2024

Dal 1° gennaio 2024, è tornato in vigore il limite ISEE per ottenere il bonus luce e gas ordinario: la soglia per ottenere sconti sulle bollette di energia elettrica e metano è tornata a 9.530 euro, mentre per le famiglie con più figli è salita a 20.000 euro.

Le famiglie con un ISEE tra 9.530 euro e 15.000 euro all’anno, che l’anno scorso avevano diritto a un bonus potenziato, potranno continuare a ricevere il sussidio fino alla sua scadenza.

Fino al 31 marzo 2024, coloro che già ricevono il bonus elettrico avranno diritto a un contributo straordinario garantito.

Ecco una panoramica dei beneficiari del bonus bollette a marzo 2024:

  • Famiglie con un ISEE inferiore a 9.530 euro;
  • Famiglie numerose (con almeno 4 figli) con un ISEE inferiore a 20.000 euro;
  • Titolari di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza;
  • Famiglie con un componente che ha bisogno di apparecchi elettromedicali salvavita per problemi di salute.
Limite Isee per bonus luce e gas 2024: Isee fino a 9.530 euro o fino a 20.000 euro

Le famiglie con un ISEE tra 9.530 euro e 15.000 euro all’anno potranno continuare a ricevere il bonus sociale luce e gas, ma ridotto all’80% dell’assegno ordinario, per tutta la durata prevista dell’agevolazione.

Inoltre, fino al 31 marzo 2024, sarà confermato un contributo straordinario che aumenta con il numero dei membri della famiglia, applicato automaticamente a chi già riceve il bonus elettrico.

Il bonus elettrico per difficoltà economica garantirà sconti nel periodo da aprile a dicembre 2024, come segue:

  • 142,74 euro (equivalenti a 11,7 euro al mese) per una famiglia di 1-2 componenti;
  • 183 euro (equivalenti a 15 euro al mese) per una famiglia di 3-4 componenti;
  • 201,30 euro (equivalenti a 16,5 euro al mese) per una famiglia con più di 4 componenti.

Tuttavia, fino al 31 marzo 2024, gli sconti erogati saranno diversi poiché includono il contributo straordinario previsto dalla manovra di Bilancio 2024. Di seguito è riportato l’importo totale del contributo straordinario, a cui va poi sommato l’assegno ordinario del bonus:

  • Famiglia di 1-2 componenti: 77,44 euro;
  • Famiglia di 3-4 componenti: 102,83 euro;
  • Famiglia con più di 4 componenti: 113,75 euro.

Bonus luce e gas 2024: Isee fino a 9.530 euro o fino a 20.000 euro

Limite Isee per bonus luce e gas 2024: Isee fino a 9.530 euro o fino a 20.000 euro
CriterioLimite ISEEImporto Sconto
Famiglie fino a 3 figliFino a 9.530 euroVaria
Famiglie numerose (≥ 4 figli)Fino a 20.000 euroVaria
ISEE tra 9.530 e 15.000 euroContinua ad avere sconto ridottoVaria
Contributo straordinario (fino al 31 marzo 2024)Fino a 9.530 euroVaria
Contributo straordinario (fino al 31 marzo 2024)Fino a 20.000 euroVaria
Limite Isee per bonus luce e gas 2024

Bonus luce e gas 2024 come richiederlo

Per richiedere il bonus luce e gas nel 2024, non è più necessario fare una domanda se si ha pochi soldi, perché il credito arriva in modo automatico sulla bolletta. Ma per il bonus elettrico per chi ha problemi di salute, serve fare una domanda al Comune dove si vive o a un CAF autorizzato. Devi allegare anche un certificato dell’ASL che dica le tue condizioni di salute e quali apparecchi ti servono per vivere.

Ecco una guida rapida: Limite Isee per bonus luce e gas 2024

Bonus Gas e Elettrico 2024: chi deve compilare il modulo B per ottenerlo?
  • Bonus per chi ha pochi soldi:
    • Automatico: Il bonus arriva da solo basandosi sull’ISEE.
    • ISEE aggiornato: Assicurati che il tuo ISEE sia recente e rientri nei limiti stabiliti.
  • Bonus per chi ha problemi di salute:
    • Domanda: Fai la domanda al Comune o a un CAF, con il certificato ASL.
    • Certificato ASL: Deve dire che usi apparecchi elettromedicali indispensabili.

Leave a Comment