WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Queste famiglie non hanno diritto all’Assegno di Inclusione 2024: Controlla se la tua famiglia ha diritto o no

A gennaio 2024, si prospetta un cambio dal Reddito di Cittadinanza all’Assegno di Inclusione 2024. Tuttavia, non cadere nell’inganno di pensare che tutti i beneficiari attuali avranno accesso a questa nuova misura. Esistono differenze nei requisiti che potrebbero escludere numerose famiglie.

Secondo Bankitalia, il numero di beneficiari si ridurrà di 900 mila unità, un dato che la ministra Calderone ritiene sovrastimato.

Analisi Qualitativa: Chi sarà Escluso dall’Assegno di Inclusione 2024?

Facciamo una pausa dai numeri e concentriamoci su un’analisi qualitativa. Quali famiglie, pur soddisfacendo i requisiti del Reddito di Cittadinanza, non riusciranno ad accedere all’Assegno di Inclusione? Il fattore cruciale è il reddito.

Queste famiglie non hanno diritto all'Assegno di Inclusione 2024

Leggi anche questo:- Nuovo Bonus 200 Euro Dicembre 2023 INPS: Regalo di Natale

Nuovi Limiti di Reddito per l’Assegno di Inclusione 2024

Sia il Reddito di Cittadinanza che l‘Assegno di Inclusione 2024 sono destinati a coloro che:

  • Hanno un Isee pari a 9.360 euro.
  • Hanno un reddito familiare inferiore a 6.000 euro annui, limite moltiplicato per il parametro di scala di equivalenza.

Apparentemente, non sembrano esserci differenze, ma con l‘Assegno di Inclusione 2024, i parametri per il calcolo del parametro di scala di equivalenza vengono modificati. Ciò penalizza le famiglie con figli e quelle con componenti tra i 18 e i 59 anni in condizioni di lavorare.

Confronto dei Parametri tra Reddito di Cittadinanza ed Assegno di Inclusione 2024

ComponenteParametro di Scala di Equivalenza (RDC)Parametro di Scala di Equivalenza (ADI)
Primo componente11
Maggiorenne occupabile0,40
Over 600,40,4
Maggiorenne con carichi di cura0,40,4
Disabili o non autosufficienti0,40,5
Maggiorenne in condizione di grave disagio bio-psicosociale0,40,3
Minore di 2 anni0,20,15
Minore con più di 2 anni0,20,10
Assegno di Inclusione 2024

Dato che il limite di reddito si calcola moltiplicando la soglia massima di 6.000 euro annui per il parametro di scala di equivalenza, chi subisce una penalizzazione rischia di non soddisfare i requisiti per accedere alla nuova misura.

Queste famiglie non hanno diritto all'Assegno di Inclusione 2024

Chi Rischia di Non Ricevere l’Assegno di Inclusione 2024

Le famiglie con un reddito inferiore a 6.000 euro non sono a rischio, anche se potrebbero subire una riduzione dell’importo. Al contrario, sono a rischio le famiglie con reddito superiore a 6.000 euro, poiché l’applicazione del parametro di scala potrebbe non essere sufficiente per rientrare nella soglia massima.

Immaginiamo una famiglia con due persone, una over 60 e l’altra under 60 in grado di lavorare, con un reddito annuo di 7.000 euro. Questa famiglia ha beneficiato del Reddito di Cittadinanza, ma non avrà accesso all’Assegno di Inclusione a causa del nuovo parametro di scala, fissato a 1, che impone un limite di reddito di 6.000 euro.

Lo stesso vale per le famiglie con figli minori. Ad esempio, se con due minori al parametro di scala si aggiungeva uno 0,4, con l’Assegno di Inclusione l’incremento è solo dello 0,2, ovvero 1.200 euro.

Queste famiglie non hanno diritto all'Assegno di Inclusione 2024

Requisito Patrimoniale da Considerare

Attenzione anche a chi possiede una casa. Per il Reddito di Cittadinanza, il patrimonio immobiliare non poteva superare i 30.000 euro, escludendo la casa di abitazione. Con l’Assegno di Inclusione, la casa di abitazione non è considerata solo se il valore IMU non supera i 150 mila euro.

Leave a Comment